S

 

Saccarina: composto chimico in forma di polvere bianca cristallina, con potere dolcificante cinquecento volte superiore a quello dello zucchero: è usata come edulcorante nell'alimentazione dei diabetici e come antifermentativo.

Saccarosio: idrato di carbonio appartenente alla classe degli zuccheri; si presenta come sostanza bianca, cristallina, solubile, di sapore dolce; in natura è presente nei tuberi della barbabietola e nella canna da zucchero; ha elevate capacità edulcoranti e nutritive.

Sintomo: in medicina, fenomeno organico che si manifesta come indizio di una malattia l fig. indizio, segno.

A B C D E F G H I L M
N O P Q R S T U V Z

Valid HTML 4.01!

Valid HTML 4.01!